>> Elenco degli EGE certificati SACERT

SACERT ha ufficialmente ottenuto da ACCREDIA l estensione dell accreditamento per poter certificare le competenze anche per la figura professionale degli EGE
>> delibera del Comitato di Accreditamento 23/11/2015

>> Prossime sessioni di esame:

5 Giugno 2017 - Milano - sessione EGE civile/industriale 004-2017EGE (chiusura iscrizioni 15 maggio)
21 Giugno 2017 - Napoli - sessione EGE civile/industriale 005-2017EGE (chiusa iscrizioni 30 maggio)
SACERT si riserba la possibilità di annullare la sessione d'esame in caso di non raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Sessioni da programmare:
Maggio - Cagliari - sessione EGE civile

>> Iscrizione esame ed elenco SACERT
L iscrizione nell'elenco degli EGE SACERT si configura come certificazione delle competenze di durata quinquennale e potrà avvenire previa richiesta compilata del - Modulo di candidatura - e degli allegati richiesti. Si riceverà conferma dell avvenuta certificazione delle competenze tramite mail, verrà assegnato un numero identificativo al Tecnico che comparirà all interno dell'elenco SACERT.

>> Modulo di candidatura
>> Modulo relativo alla privacy
>> Requisiti minimi degli EGE
>> Tariffario SACERT  per gli EGE

>> Corsi qualificati per EGE
in attesa di qualifica Milano, Brescia

Gli Esperti in Gestione dell'Energia

Il D. Lgs. 115/08 ha introdotto la figura dell’EGE come un - Soggetto che ha le conoscenze, l’esperienza e la capacità necessarie per gestire l’uso dell’energia in modo efficiente-.

Nel 2009 è stata pubblicata la norma UNI CEI 11339:2009, che definisce i requisiti generali e le procedure per la qualificazione della figura professionale di EGE che deve avere la capacità di coniugare conoscenze nel campo energe-tico ed ambientale con competenze gestionali, economico-finanziarie e di comunicazione.

La figura dell’Esperto in Gestione dell’Energia (EGE) è richiamata in più punti, della norma UNI CEI 11352, quale soggetto qualificato che, ove presente nell’organizzazione, è in grado di assicurare la conformità alla norma relativamente ad alcuni requisiti obbligatori nell’ambito del processo di certificazione delle ESCO.

Il D.Lgs. 102/2014 (art. 8, comma 2) ha previsto che, dopo due anni dalla sua entrata in vigore, le diagnosi energetiche devono essere eseguite da soggetti (EGE, ESCO, Auditor Energetici) certificati da organismi accreditati ai sensi del Regolamento comunitario 765/2008.

>> Per maggiori informazioni procedure@sacert.eu